GS22005_F05522_F05622 – Procedura aperta, in 2 lotti, per l’affidamento dei servizi tecnici di Progettazione Esecutiva del 1° e 2° lotto della ciclovia del Garda – tratto lombardo. Published by Tenders Electronic Daily

GS22005_F05522_F05622 – Procedura aperta, in 2 lotti, per l’affidamento dei servizi tecnici di Progettazione Esecutiva del 1° e 2° lotto della ciclovia del Garda – tratto lombardo.

There are changes or additional information to this announcement. GS22005_F05522_F05622 – Procedura aperta, in 2 lotti, per l’affidamento dei servizi tecnici di Progettazione Esecutiva del 1° e 2° lotto della ciclovia del Garda – tratto lombardo. (26.04.2022 20:18)

Application deadline

19.05.2022, 16:00 hour

Procedure

Open procedure

Order type

Provision of services.

Main CPV code
  • Quantity surveying services for civil engineering works
    71322100-2
Language

Italian

Contracting authority / owner

Azienda Regionale per l'Innovazione e gli Acquisti ARIA SpA
Via Torquato Taramelli 26
20124 Milano
Italy
Tel.: +39 0292895-1
E-Mail: protocollo@pec.ariaspa.it
Website: www.ariaspa.it

assignment

Il presente appalto ha ad oggetto i servizi tecnici di Progettazione Esecutiva, con gli elementi previsti per il Progetto Definitivo, comprensivi dei rilievi, accertamenti ed indagini, della ciclovia turistica nazionale del Garda relativi al tratto Padenghe sul Garda-Sirmione (lotto 1) ed al tratto Toscolano Maderno-Padenghe sul Garda (lotto 2). La procedura di gara è articolata in n. 2 lotti, come descritti nel paragrafo «Informazioni sui lotti» del presente bando di gara.
Il presente appalto ha ad oggetto i servizi tecnici di Progettazione Esecutiva, con gli elementi previsti per il Progetto Definitivo, comprensivi dei rilievi, accertamenti ed indagini, della ciclovia turistica nazionale del Garda relativi al tratto Padenghe sul Garda-Sirmione (lotto 1) ed al tratto Toscolano...
Show more

Lots 1

Job / name

Progettazione - Padenghe sul Garda-Sirmione.

Description of procurement /scope of services

Progettazione Esecutiva, con gli elementi previsti per il Progetto Definitivo (art. 23, c. 4 D.Lgs. 50/2016), comprensivi dei rilievi, accertamenti ed indagini, della ciclovia del Garda relativi al tratto Padenghe sul Garda-Sirmione (lotto 1).

Others CPV Codes
  • Engineering design services for the construction of civil engineering works
    71322000-1
Project adress

Region (NUTS code): ITC47 Brescia
Provincia di Brescia.

Lots 2

Job / name

Progettazione - Toscolano Maderno-Padenghe sul Garda.

Description of procurement /scope of services

Progettazione Esecutiva, con gli elementi previsti per il Progetto Definitivo (art. 23, c. 4 D.Lgs. 50/2016), comprensivi dei rilievi, accertamenti ed indagini, della ciclovia del Garda relativi al tratto al tratto Toscolano Maderno-Padenghe sul Garda (lotto 2).

Others CPV Codes
  • Engineering design services for the construction of civil engineering works
    71322000-1
Project adress

Region (NUTS code): ITC47 Brescia
Provincia di Brescia.

Italia-Milano: Servizi di estimo per opere di ingegneria civile

2022/S 077-210109

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Azienda Regionale per l'Innovazione e gli Acquisti ARIA SpA
Indirizzo postale: Via Torquato Taramelli 26
Città: Milano
Codice NUTS: ITC4C Milano
Codice postale: 20124
Paese: Italia
E-mail: protocollo@pec.ariaspa.it
Tel.: +39 0292895-1
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: www.ariaspa.it
Indirizzo del profilo di committente: www.sintel.regione.lombardia.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.sintel.regione.lombardia.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: www.sintel.regione.lombardia.it
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

GS22005_F05522_F05622 – Procedura aperta, in 2 lotti, per l’affidamento dei servizi tecnici di Progettazione Esecutiva del 1° e 2° lotto della ciclovia del Garda – tratto lombardo.

II.1.2)Codice CPV principale
71322100 Servizi di estimo per opere di ingegneria civile
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Il presente appalto ha ad oggetto i servizi tecnici di Progettazione Esecutiva, con gli elementi previsti per il Progetto Definitivo, comprensivi dei rilievi, accertamenti ed indagini, della ciclovia turistica nazionale del Garda relativi al tratto Padenghe sul Garda-Sirmione (lotto 1) ed al tratto Toscolano Maderno-Padenghe sul Garda (lotto 2). La procedura di gara è articolata in n. 2 lotti, come descritti nel paragrafo «Informazioni sui lotti» del presente bando di gara.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 445 367.83 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per numero massimo di lotti: 2
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Progettazione - Padenghe sul Garda-Sirmione.

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
71322000 Servizi di progettazione tecnica per la costruzione di opere di ingegneria civile
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC47 Brescia
Luogo principale di esecuzione:

Provincia di Brescia.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Progettazione Esecutiva, con gli elementi previsti per il Progetto Definitivo (art. 23, c. 4 D.Lgs. 50/2016), comprensivi dei rilievi, accertamenti ed indagini, della ciclovia del Garda relativi al tratto Padenghe sul Garda-Sirmione (lotto 1).

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: Offerta tecnica / Ponderazione: 80
Prezzo - Ponderazione: 20
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 130 684.23 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 120
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Progettazione - Toscolano Maderno-Padenghe sul Garda.

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
71322000 Servizi di progettazione tecnica per la costruzione di opere di ingegneria civile
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC47 Brescia
Luogo principale di esecuzione:

Provincia di Brescia.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Progettazione Esecutiva, con gli elementi previsti per il Progetto Definitivo (art. 23, c. 4 D.Lgs. 50/2016), comprensivi dei rilievi, accertamenti ed indagini, della ciclovia del Garda relativi al tratto al tratto Toscolano Maderno-Padenghe sul Garda (lotto 2).

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: Offerta tecnica / Ponderazione: 80
Prezzo - Ponderazione: 20
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 314 683.60 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 150
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Numero o riferimento del progetto:

PNRR

II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Sono ammessi a partecipare alla gara tutti i soggetti di cui all'articolo 46, comma 1 del D.Lgs. 50/2016, iscritti nel registro delle imprese o, ai sensi dell'art. 83, co.1, lett. a), D.Lgs. 50/2016 in possesso dei relativi requisiti professionali.

Non è ammessa la partecipazione alla gara di concorrenti:

a) per i quali sussistono le cause di esclusione di cui all'art. 80 del D.Lgs. 50/2016;

g) per i quali sussista qualsiasi altra causa di esclusione o condizione che determini l’incapacità a contrarre con la pubblica amministrazione.

L'assenza delle condizioni preclusive sopra elencate è provata con le modalità, le forme ed i contenuti previsti nel disciplinare di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione
Citare le corrispondenti disposizioni legislative, regolamentari o amministrative:

1) Professionisti abilitati iscritti negli appositi albi previsti dai rispettivi ordinamenti professionali, personalmente responsabili delle prestazioni poste a base di gara di loro competenza, da indicare nominativamente nell'offerta, con la specificazione delle rispettive qualifiche professionali, ex art. 24, comma 5 del D.Lgs. 50/2016.

2) Per il professionista che espleta l’incarico di coordinatore della sicurezza in fase di progettazione: Requisiti di cui all’art. 98 del d.lgs. 81/2008.

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 19/05/2022
Ora locale: 16:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 12 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 20/05/2022
Ora locale: 10:30
Luogo:

La stazione appaltante, ai sensi dell’art. 58 del D.Lgs n. 50/2016, si riserva la facoltà di procedere all’apertura delle buste telematiche esclusivamente operando da remoto sulla piattaforma Sintel, senza la previa convocazione di una seduta pubblica, ai sensi del punto 19 del disciplinare di gara.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:

a) appalto indetto con determinazione del direttore generale n. n. 309 del 14 aprile 2022;

b) con riferimento al paragrafo II.2.7) del presente bando di gara si precisa che, con riferimento a tutti i lotti di gara, il servizio decorre dalla data di emissione di specifico ordine di servizio del Responsabile Unico del Procedimento e termina con l’emissione del certificato di regolare esecuzione del Servizio ed ha durata pari a 120 giorni e 150 giorni, naturali e NON consecutivi, rispettivamente per il 1° e il 2° lotto;

c) è ammessa la partecipazione per entrambi i lotti di gara, fermo restando il possesso dei requisiti nelle misure indicate nel Disciplinare di gara;

d) con riferimento alle cauzioni e garanzie richieste ai fini della partecipazione alla procedura e della stipula del contratto, si rinvia a quanto indicato al punto 10 del disciplinare di gara;

e) è vietato il subappalto dei servizi affidati ai sensi dell'art. 31, co. 8 del D.Lgs. n. 50 del 2016;

f) è ammessa la revisione dei prezzi prevista dall’art. 106 comma 1, lett. a) D. Lgs. n. 50/2016, nei termini previsti dalla Legge 28 marzo 2022 n. 25 e dal disciplinare di gara;

g) la stazione appaltante si riserva, senza alcun diritto degli offerenti a rimborso spese o indennità di alcun genere agli offerenti, di differire o revocare il presente procedimento di gara o uno o più lotti dello stesso o di non procedere all’aggiudicazione di uno o più lotti di gara;

h) l’aggiudicazione è possibile anche in presenza di una sola offerta valida;

i) alla presente procedura si applica l’art. 133, comma 8, del D.Lgs. del 18.4.2016, n. 50;

l) CIG (codice identificativo gare presso dell'autorità nazionale): Lotto 1: 9190689C7B – Lotto 2: 9190785BB4;

m) CUP: Lotto 1: G51B18000720001 - Lotto 2: G81B22001830006;

n) Responsabile Unico del Procedimento: ing. Marco Franceschetti.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale Amministrativo Regionale della Lombardia
Indirizzo postale: Via Corridoni, 39
Città: Milano
Codice postale: 20122
Paese: Italia
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Contro il presente atto è proponibile ricorso avanti il TAR di Milano entro 30 giorni dalla pubblicazione sulla GURI.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale Amministrativo Regionale della Lombardia Milano
Indirizzo postale: Via Corridoni, 39
Città: Milano
Codice postale: 20122
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
15/04/2022